UN PO’ DI STORIA

Don BoscoA Cascine Vica, luogo deserto e sperduto della periferia torinese, draghe e ruspe si davano da fare per costruire un nuovo edificio. Era il 22 agosto del 1961.

La gente iniziò ad incuriosirsi: era veramente qualcosa di grande! Si stava infatti per aprire una casa di studio salesiana, un centro specializzato per tutto ciò che riguarda l’azione pastorale catechistica.

Dopo solo 2 anni di faticoso lavoro, la casa che doveva ospitare i salesiani e l’editrice LDC era pronta.

I salesiani iniziarono così la loro presenza a Cascine Vica nel settembre del 1963, sotto la benedizione e la presenza di Don Renato Ziggiotti, l’allora Rettor Maggiore della congregazione Salesiana.

Ma dire “Salesiani di Don Bosco” è come dire “giovani e ragazzi”, per questo bisognava far posto anche a loro. Cascine Vica ha bisogno di un polmone verde. Si costruiscono case e fabbriche… ma dove giocano i ragazzi? Dove si incontrano? Dove socializzano?

L’opera salesiana mette a disposizione il piano terra della nuova struttura togliendolo ai magazzini e al laboratorio audiovisivi, destinandoli a sede “provvisoria” dell’oratorio. Nasce l’oratorio come centro permanente di educazione che svolgerà un’opera preziosa nella crescita del quartiere

Molto presto i gruppi di ragazzi e ragazze diventano sempre più numerosi, lanciando così iniziative sempre più qualificate per la catechesi, la cultura, lo sport e il tempo libero.

Nel 1976 anche il piccolo spazio esterno inizia il suo trattamento di bellezza assomigliando sempre più ad un campo di calcio e un cortile adatto per i ragazzi.

Passarono gli anni e qualcuno iniziò a sognare in grande. Nell'ottobre del 1981 inizia la grande avventura dello scavo, finché l’8 dicembre dello stesso anno viene posata, con una solenne celebrazione la prima pietra.

Nell'aprile del 1982 sono ultimate le fondamenta. Nel giugno dello stesso anno corso Francia rimane bloccato più volte dall'arrivo di ingombranti travi, ognuno di essi lungo 34 metri. In soli 15 giorni l’ossatura del tetto della nuova struttura è ultimata.

L’oratorio viene ultimato nell'estate del 1985 ma per inaugurarlo ufficialmente si aspettano i festeggiamenti per il centenario della morte di Don Bosco: il 4 giugno 1988, alla presenza dell’Ispettore don Angelo Viganò viene inaugurato la struttura dell’oratorio così come la conosciamo oggi.

Realizzazione del sito a cura di: Michele Damiano
www.asd-donboscorivoli.it  asd-donboscorivoli www.asd-donboscorivoli.it  donboscoland www.elledici.org  elledici www.infoans.org  infoans
www.lachiesa.it  lachiesa www.pastorale.valdocco.it  pastorale valdocco www.pinguotto.com  pinguotto sdb  sdb
Calendario e appuntamenti